Genoa, Czyborra: «Che emozione segnare alla Juve. Con Ballardini un nuovo spirito»

Lennart Czyborra, esterno del Genoa, ha parlato a Tuttosport ripartendo dalle prime difficoltà avute da quando è arrivato in Italia: «Ho avuto bisogno di tempo per ambientarmi, soprattutto mi sono trovato in un paese nuovo e senza conoscere la lingua in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando. Ora posso dire di essermi ambientato bene». Poi parlando del cambio in panchina e dell’arrivo di Ballardini: «Ogni volta che c’è un cambio, ci sono nuove motivazioni e un nuovo spirito. Il vero Genoa è quello che state vedendo adesso ma possiamo migliorare ancora». Dove può arrivare il Genoa? Con questo rendimento possiamo arrivare in cima alla parte destra della classifica». Poi sugli obiettivi personali: «Voglio migliorare di volta in volta. Se l’allenatore continuerà a darmi fiducia penso di potercela fare». Il primo gol alla Juve? «E’ stata una soddisfazione personale perché ho segnato al miglior portiere. E’ stata una bella emozione, peccato non aver passato il turno».

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *