Milan, si ricompone la mediana titolare: Kessie e Bennacer pronti a guidare l’ultimo sprint

Si è da poco conclusa la pausa per gli impegni delle nazionali e il Milan è pronto a ripatire. Mancano dieci partite da qui alla fine della stagione e i rossoneri sono in piena corsa Champions League. Stefano Pioli solo ieri ha potuto riabbracciare tutti i giocatori impegnati con le rispettive rappresentative e ha cominciato a studiare seriamente l’avversario. Domani alle 12.30 il Milan ospiterà a San Siro la Sampdoria, e in mezzo al campo, molto probabilmente, si rivedrà la coppia Kessie-Bennacer, i titolari del centrocampo che hanno giocato insieme davvero poche volte. Soprattutto a causa dei problemi fisici che hanno costretto l’algerino a rimanere fermo per infortunio diversi mesi.

Solo dodici match in stagione (e due assist) per il centrocampista rossonero, che nelle prime otto giornate di campionato era stato sempre utilizzato dal tecnico e il Milan non aveva mai perso. Poi da fine novembre in poi è cominciato il calvario a causa di infortuni muscolari, di una lesione al bicipite femorale che in totale gli ha fatto saltare 16 partite (compreso la ricaduta). Il rientro con la Fiorentina prima della sosta e poi le partite giocate con la Nazionale, hanno dato a Bennacer la forma necessario per tornare ad essere determinante.

Situazione completamente diversa per Franck Kessie, che invece non si è mai fermato. L’ivoriano le ha giocate quasi tutte da titolare con il Milan ed è stato sempre impiegato anche in Nazionale nelle tre partite di qualificazione alla Coppa d’Africa. E’ una certezza per Pioli, e il Milan spera che possa continuare con questo trend anche nelle ultime dieci partite stagionali per centrare l’obiettivo Champions. La coppia centrale Kessie-Bennacer sarà determinante per l’equilibrio e il gioco dei rossoneri.

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *