Ronaldo da record. Sabato con la Spal la millesima partita

CR7 vuole andare a mille in campionato e in Champions League. Un paio di giorni di relax nella sua Lisbona, per ricaricare le pile in famiglia: «Assieme al clan degli Aveiro al gran completo», scrivono in Portogallo. Ma da ieri pomeriggio, CR7, è tornato a far sul serio e ad allenarsi alla Continassa, assieme ai compagni, per preparare la sfida di sabato pomeriggio alle 18, in trasferta a Ferrara contro la Spal.

PARTITA DA RECORD
Non una partita qualunque per il cinque volte Pallone d’Oro portoghese, per due buone ragioni. Ronaldo, dicevamo, vuole andare a mille, perché, se scenderà in campo, giocherà la sua millesima partita – tra maglia dei club e della nazionale portoghese – da professionista. Vuole andare a mille perché contro la Spal può allungare la striscia di gol segnati consecutivamente nel campionato di Serie A, raggiungendo a quota 11 due pesi massimi come Omar Gabriel Batistuta e Fabio Quagliarella. Un record solo rimandato per il portoghese, che domenica scorsa, di concerto con Maurizio Sarri ha deciso di prendersi del meritato riposo. Ci riproverà sabato per prendere la rincorsa verso la competizione che ama di più in assoluto, la Champions League, la coppa dalle grandi orecchie che ha già alzato al cielo con le maglie di Manchester United e Real Madrid. «Se potessi scegliere – aveva confessato in una recente intervista CR7 – giocherei solo le partite in Europa».

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *